bio
musica
immagini
ambientazione sonora
eventi
news
rassegna stampa
link
contatti


Privacy Policy
 
  martedì 21/07/2009
La Provincia

Francesco Mantero "in gabbia" al Broletto

Francesco Mantero non è nuovo alle performance fuori dagli schemi: in passato è stato protagonista del  primo “concerto muto” della storia e ha offerto in piazza Volta un omaggio indimenticabile al grande scienziato che ha portato il nome della città di Como nel mondo. 
Questa sera, 21 luglio, alle 21 al Broletto l’artista comasco coniugherà musica e architettura nell’ambito della mostra «Sussurri e grida» di Federico Guida. «All’inaugurazione l’architetto Marco Balzarotti mi ha preso da parte e, indicandomi la struttura da lui creata per l’allestimento, mi ha detto: mi piacerebbe vedere come reagirebbe ad una forte pressione sonora, ti andrebbe di portare la tua batteria e di suonarci all’interno?», ha raccontato Francesco Mantero che si esibirà all’interno di una struttura in legno e metallo (ingresso libero).
Al. Br.


torna all'archivio